Home




Boccaccesca è voglia di vita!

 

“Da quando Boccaccesca è nata abbiamo assaporato per le vie del nostro antico borgo delizie ricercate, squisitezze arrivate da ogni parte d’Italia, degustato piatti che sono stati immortalati in riviste specializzate, sempre sotto l’insegna di una grande professionalità e amore per il bello e il buono.

Tutto ciò che è successo con il Covid, però, ha fatto riflettere sul lavoro svolto in questi lunghi 23 anni.

E come non paragonare la peste del ‘300 che ha così ben descritto il nostro concittadino Giovanni Boccaccio, alla pandemia attuale che ha colpito tragicamente l’umanità intera?

Mai avremmo pensato che potesse accadere tutto questo, ma dobbiamo uscirne fuori.

Proprio rileggendo le novelle del Decameron possiamo capire che l’unico modo è quello di ricominciare da capo. Dopo la peste, c’è rinascita. Come trasmettere tutto questo in Boccaccesca?

Manterremo il nostro Mercato di Eccellenze, berremo il vino dei nostri produttori, gioiremo del profumo delle caldarroste, i cuochi, con la loro sapienza e conoscenza, cercheranno il dialogo con il pubblico che li seguirà, come l’oste fa con il suo avventore… questo è il nostro modo di rinascere.

Boccaccesca sarà di nuovo voglia del buono e del bello, ma soprattutto sarà VOGLIA DI VITA!

Claudia PalmieriClaudia Palmieri
Direttore Artistico

Confesercenti Empolese-Valdelsa: Empoli (via Cavour 43), Castelfiorentino (via Duca D’Aosta 2), Certaldo (viale Matteotti 65)